accessibilità

Aperto

 

Questa immagine è concessa da Cittadinanza Digitalecon licenza Creative Commons Licence (CC BY-NC-ND) 

 

Una proficua fruizione dei servizi digitali della Pubblica Amministrazione da parte degli utenti a cui sono indirizzati, scaturisce indubbiamente dalla capacità del servizio di facilitare e/o automatizzare alcune operazioni che, se fatte manualmente, sarebbero necessariemente esposte a rischi di generazione errori o incremento dei tempi di esecuzione. Disporre di servizi digitali efficienti e utilizzati in maniera diffusa dagli utenti finali consente alla PA si svolgere operazioni di orchestrazione e gestione dei servizi fornendo agli utenti sistemi sempre più integrati. La digitalizzazione dei flussi operativi permetterà inoltre una migliore conservazione in formato digitale, una maggiore protezione di informazioni riservate tramite meccanismi informatici, oltre che una ricerca documentale più rapida.

Il tema che poniamo è indirizzato in generale a tutti i servizi pubblici digitali della Pubblica Amministrazione Regionale, ma tra gli altri intende provare a sollevare un confronto specifico e di merito con gli operatori turistici che si occupano dell’acquisizione e dell’invio dei dati dei flussi turistici attraverso uno dei servizi della PA il sistema SPOT. Nel percorso di implementazione di modelli innovativi che contemplano il coinvolgimento degli utilizzatori dei servizi digitali nella definizione dei requisiti dei sistemi, si intende in questa prima Fase consentire agli operatori turistici che usano SPOT di esprimere fabbisogni, manifestare esigenze e sollevare problematiche riscontrate o identificabili per un migliore sviluppo dell’applicazioni digitale SPOT (problemi che riguardano le funzionalità del sistema, il ciclo delle operazioni che sono obbligati a seguire, la presentazione dei dati, etc.). Questi fabbisogni saranno poi anche votati dagli utenti della community con la finalità di costruire una graduatoria di problematiche e identificare alcune esigenze prioritarie di intervento che saranno poi esaminate nella Fase 2 successiva attraverso l’apertura di uno spazio di inserimento di idee di soluzione tecnico-organizzative in grado di affrontare e potenzialmente risolvere le problematiche emerse.

 

 

Sfoglia soluzioni esistenti

  • sssssssssssssssssssssssssssssssss

    Mar 11.6.2019 3:29 pm
    0
    Hai già votato per questo oggetto o raggiunto il numero massimo di voti esprimibili in questo challenge!

Tempo rimasto

Il tema è completato.

Statistiche

1Soluzione
Utenti
0
Voti
0
Commenti
0

Attività